La storia aziendale

Il sugherificio Suberalba nacque nel 1995 a Borbore di Vezza d’Alba come naturale evoluzione dell’attività commerciale del fondatore Giovanni Casella iniziata negli anni ’70 in Piemonte.  L’idea originaria di creare un piccolo sugherificio nel cuore della produzione piemontese, per rispondere alle esigenze dei clienti del territorio assicurando qualità e velocità di consegna, si rivelò vincente.

L’azienda cominciò la sua crescita aumentando produzione e fatturato di anno in anno e rivolgendosi anche ad altre regioni del Nord e Centro Italia.

Nel 2005 un importante investimento portò alla realizzazione del nuovo stabilimento di Canale. Ampi spazi ben organizzati e attrezzatura all’avanguardia caratterizzano l’area di produzione per le diverse fasi di lavorazione effettuate sul sughero semilavorato.  Il magazzino di stoccaggio collocato al piano superiore della struttura e corredato da celle a temperatura e umidità controllate garantisce un ambiente di conservazione eccellente per i tappi.

La nuova Suberalba S.r.l.

A distanza di oltre dieci anni Suberalba è stata profondamente rinnovata. La necessità di adeguarsi ai mutamenti che hanno caratterizzato il mercato di settore negli ultimi anni e la volontà di migliorare l’offerta, rispetto ad una clientela sempre più orientata verso prodotti non solo di qualità, ma anche garantiti e certificati, hanno portato nel corso del 2017 a una revisione generale delle strategie aziendali. Trasformazione societaria, inserimento di nuove competenze, ampliamento della rete commerciale, nuove procedure sui controlli di qualità, selezione di nuovi fornitori e soprattutto acquisizione di nuovi prodotti.

La ricerca della miglior materia prima attraverso una selezione accurata dei fornitori siti in Portogallo, Spagna e Sardegna e una visione attenta all’innovazione tecnologica e ai controlli assicurano livelli altissimi di qualità e di sicurezza sui prodotti.

Oggi la nuova Suberalba srl è distributore esclusivo per l’area Nord Ovest Italia dei tappi di nuovissima generazione Compac – Wine prodotti dall’azienda spagnola Trefinos e certificati in assoluta neutralità sensoriale con una garanzia individuale per ogni singolo tappo. L’applicazione della tecnologia TD3® sviluppata da Trefinos permette infatti l’eliminazione del TCA fino a livelli non rilevabili senza produrre residui e senza utilizzare co-solventi o gas nel rispetto dell’ecosostenibilità e della qualità ambientale.

Per il comparto di mercato più tradizionale l’azienda continua la produzione e la commercializzazione dei tappi in sughero monopezzo naturale con una rinnovata attenzione ai controlli di qualità basati su una nuova procedura e affidati ad esperti di settore e qualificati laboratori esterni in modo da arrivare a numerosi livelli di controllo sui prodotti.